La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




mercoledì 29 giugno 2011

Santi Pietro e Paolo

Uniti nel martirio gli apostoli di Cristo sigillano nel sangue l'annunzio del Vangelo.
Con l'inerme potenza dello Spirito Santo radunano le genti nel regno del Signore.
Maestri di sapienza e padri nella fede come fiaccole splendono al popolo di Dio.
O Gesù, re di gloria, nel nome degli apostoli proteggi la tua Chiesa pellegrina nel tempo.
Il tuo braccio potente ci liberi dal male e ci guidi a un approdo di salvezza e di pace.
A te sia lode, o Cristo, vera luce del mondo, al Padre e al Santo Spirito nei secoli dei secoli. Amen 
(Inno, Lit. delle Ore )
...............................................................................................................................................................
Auguri al Santo Padre per il suo sessantesimo anniversario di ordinazione sacerdotale.



Nessun commento:

Posta un commento