La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




venerdì 25 novembre 2011

Anima Christi


La mia preghiera preferita, che ogni giorno il mio cuore e le mie labbra rivolgono a Cristo Gesù, che con il Suo Corpo ed il Suo Sangue mi rinfranca il corpo e l'anima.

Il testo è stato scritto da S. Ignazio di Loyola

Anima Christi, sanctifica me.                                                                                                                    
Corpus Christi, salva me.
Sanguis Christi, inebria me
Aqua lateris Christi, lava me.
Passio Christi, conforta me.
O bone Jesu, exaudi me.
Intra vulnera tua absconde me.
Ne permittas a Te me separari.
Ab hoste maligno defende me.
In hora mortis mea voca me,
Et jube me venire ad Te,
Ut cum Sanctis tuis laudem Te
In saecula saeculorum.
Amen





VERSIONE ITALIANA
Anima di Cristo, santificami.
Corpo di Cristo, salvami.
Sangue di Cristo, inebriami.
Acqua del costato di Cristo, lavami.
Passione di Cristo, confortami.
O buon Gesù, esaudiscimi.
Dentro le tue piaghe, nascondimi.
Non permettere che io mi abbia a separare da te.
Dal nemico maligno, difendimi.
Nell'ora della mia morte, chiamami.
E comanda che io venga a te,
affinchè ti lodi con i tuoi santi,
nei secoli dei secoli.
Amen

Vi consiglio di impararla in latino

6 commenti:

  1. spero di impararla se la memoria mi dà un aiuto. Grazie per quello che ci doni.

    RispondiElimina
  2. Per me è una delle preghiere più ispirate.

    RispondiElimina
  3. Grazie a te perchè l'apprezzi.

    RispondiElimina
  4. Gracias por regalarnos esos sentimientos tan profundos

    RispondiElimina