La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




martedì 6 dicembre 2011

Costanza Miriano a Torino

LUNEDÌ 12 DICEMBRE 2011, ORE 21
TEATRO FAÀ DI BRUNO, VIA LE CHIUSE, N. 30, TORINO presentazione di

Sposati e sii sottomessa di Costanza Miriano (Vallecchi, 2011).

Con un titolo volutamente provocatorio, Costanza Miriano, sposa di Guido, madre di Tommaso, Bernardo, Livia e Lavinia, giornalista del Tg3, raccoglie undici lettere in cui narra, con tono esilarante ma profondo, di cose assolutamente serie, quali matrimonio, famiglia, figli, educazione, apertura alla vita.

L’Autrice non omette di ricordare ai lettori che Sessantotto e femminismo hanno reso più difficile per maschi e femmine comprendere i rispettivi ruoli e perseverare in unioni felici, ma li rassicura che la grazia del sacramento sostiene sempre l’amore degli sposi e li rende disposti a generare, biologicamente e non solo, nuove vite. Il testo non propone facili ricette per la famiglia felice, ma invita uomo e donna a riscoprire innanzitutto la propria missione: l’uno, marito e padre, è chiamato ad esprimere l’autorità e la fermezza, l’altra, moglie e madre, è il segno di quell’accoglienza e di quell’unità capace di farsi obbediente, perché generosa, e sottomessa, perché davvero forte e "senza paura".
Alla presentazione

sarà presente l’Autrice, intervistata da Martina Gavazza e Angelica Folco di
Alleanza Cattolica.

Introduce Stefania Guercio, vice-presidente del Centro Studi Faà di Bruno.

Modera Carmelo Leotta, di Alleanza Cattolica.

Al termine della serata, sarà offerto un brindisi per lo scambio degli auguri di Natale.

Nessun commento:

Posta un commento