La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




venerdì 10 febbraio 2012

Don Emilio Salatino

(MONUMENTO DEL BAMBINO NON NATO)

Don Emilio Salatino della parrocchia di Santa Lucia a San Giovanni in Fiore (Cs), fa suonare le campane a morto ogni volta che nel nosocomio locale viene abortito un bambino. Tutti i parroci dovrebbero imitarlo!
Mi chiedo soltanto fino a quando gli verrà consentito......

La scultura è di un giovane scultore slovacco, Martin Hudàcek, ed è stata inaugurata il 28 ottobre 2011 a Bardejovska Nova Ves.

1 commento:

  1. Estimada hermana, gracias por este compartir, sólo puedo decir que Dios la bendiga hermana y ÉL sea su paz siempre buen y santo fin de seaman.

    RispondiElimina