La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




giovedì 10 maggio 2012

Il 10 maggio di San Fratello


A San Fratello, il mio paese, dire 10 maggio è dire festa; é ricordare il martirio dei santi patroni, i tre fratelli Alfio, Filadelfio e Cirino, martirizzati sotto le persecuzioni di Valeriano nel 253 (MITTITE RETE). L'intero paese è in festa! Le reliquie dei santi vengono prelevate dalla Chiesa Maria Santissima Assunta ex Convento, ed insieme al simulacro di San Filadelfio, vengono portate in processione nell'antico Santuario in stile Normanno edificato nel 1090. La processione è preceduta da un corteo di cavalli: i famosi cavalli di razza 'sanfratellana' anch'essi di origine normanna!


 
Dopo la Santa Messa, celebrata nel Santuario, ci si ferma per una scampagnata ed un pic-nic, bel tempo permettendo!

  
Il Paese di San Fratello prende il nome da Filadelfio, uno dei tre fratelli martiri, ha una storia ultramillenaria, una lingua antichissima unica al mondo di derivazione gallo-italica e una razza autoctona di cavalli.

Vi invito, per saperne di più, a visitare il sito ufficiale di San Fratello SOTTO LA PIETRA




6 commenti:

  1. No me dejan de asombrar la visa de lo santos martina...el santuario está en un lugar bellisimo, no sé de ninguno que no esté en un lugar privilegiado...y la fé de los martires siempre me emociona mucho....se debe convivir en esta fiesta muy bien y se recibiran multitud de Gracias eh? un abrazo.

    RispondiElimina
  2. Estimada hermana, en verda que estoy aprendiendo mucho de sus escritos, es ¡fantastico,realmente es algo que hay que vivirlo gracias, por compartir las grandes riquezas de vuestro país, Dios la guarde y la bendiga.

    RispondiElimina
  3. GOSSPI: è vero, i santuari sono luoghi privilegiati e i martiri persone straordinarie. anche a me il loro coraggio e amore mi emoziona. Un fuerte abrazo

    SILENCIO EN LA ORACION: Estimado hermano, sus humildad me conmueve.
    Muchas gracias por leerme y por sus bendiciones. Dios bendiga usted. Un abrazo en Jesús y Maria

    RispondiElimina
  4. Un posto molto affascinante, si sentono i profumi di mediterraneo,i suoni del sud insulare, si intuiscono antiche tradizioni e in lontananza il tintinnio dei cavalli bardati per la festa! mi piacerebbe andarci a San Fratello deve essere un paese bellissimo!!

    RispondiElimina
  5. Dimenticavo, la foto del faro che hai messo nella home page è bellissima, mi sa di Scotland!!!

    RispondiElimina
  6. ANGELO: è vero San Fratello ha un fascino particolare. Purtroppo è un paese che ha subito pesantemente l'esodo emigratorio che dagli anni sessanta ad oggi non ha mai smesso di spopolare le case, le strade.....La frana dell'anno scorso ha fatto il resto...Comunque merita una visita, se non altro per visitare le antiche chiese, la biblioteca del '5oo, ascoltare i suoni della lingua, fare delle passeggiate nei boschi, ammirare il bellissimo panorama dell'entroterra e gustare la buona cucina, i dolci e i maccheroni fatti rigorosamente a mano! Mi fa piacere che ti piace la foto della mia home page...Anche a me piace moltissimo la Scozia.
    Un abbraccio

    RispondiElimina