La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




lunedì 12 novembre 2012

Ricordando un anno fa

Un'esperienza come quella del soggiorno di alcuni giorni nell'Abbazia Benedettina 'Mater Ecclesiae' (Isola san Giulio - Novara) non si può dimenticare, qui le altre foto. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

5 commenti:

  1. ¡¡Qué fotos tan bonitas!!.

    Me han gustado mucho,

    Un beso muy grande

    RispondiElimina
  2. Carissima, hai un dono speciale: saper fare diventare vive, parlanti, dare quasi un'anima alle foto che tu fai.
    Come me lo ricordo bene questo lago e anche questa isola, mi riportano indietro nel tempo a quando ero bambina.
    I sentieri con i ciotoli, i gerani ai balconi, l'odore dell'acqua il colore delle foglie in autunno e il monastero con le "Figlie di Dio" oranti sembra essere fuori dal tempo. Grazie!

    RispondiElimina
  3. AMALIA, muchas gracias....otro beso para ti...

    ADRIANA, grazie cara, grazie di cuore! E' vero l'isola sembra avvolta da un silenzio misterioso, di Cielo....sembra che l'eternità abbia lì la sua dimora....

    RispondiElimina
  4. Me ne hanno parlato benissimo di questo luogo dello Spirito! Prima o poi dovrò andarci!

    RispondiElimina
  5. ACQUACLUSTER, potrebbe essere il luogo per incontrarci! Che ne dici?

    RispondiElimina