La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




mercoledì 13 febbraio 2013

Il Signore ci guiderà


 
Udienza Generale mercoledi 13 febbraio 2013

Cari fratelli e sorelle,
come sapete ho deciso (grazie per la vostra simpatia!)di rinunciare al ministero che il Signore mi ha affidato il 19 aprile 2005. Ho fatto questo in piena libertà per il bene della Chiesa, dopo aver pregato a lungo ed aver esaminato davanti a Dio la mia coscienza, ben consapevole della gravità di tale atto, ma altrettanto consapevole di non essere più in grado di svolgere il ministero petrino con quella forza che esso richiede. Mi sostiene e mi illumina la certezza che la Chiesa è di Cristo, il Quale non le farà mai mancare la sua guida e la sua cura. Ringrazio tutti per l'amore e per la preghiera con cui mi avete accompagnato. Grazie!..... Ho sentito quasi fisicamente, in questi giorni per me non facili, la forza della preghiera, che l’amore della Chiesa, la preghiera vostra, mi porta. Continuate a pregare per me, per la Chiesa, per il futuro Papa. Il Signore ci guiderà.

4 commenti:

  1. Benedicto XVI ha renunciado en plena libertad y por el bien de la Iglesia. El Señor cumplirá su promesa, como ha hecho hasta ahora, de no abandonarla jamás. Jesús seguirá en la barca de Pedro.

    RispondiElimina
  2. ELIGELAVIDA, ferma deve essere questa nostra certezza! Sì, il Signore continuerà a guidarci, non ci abbandonerà. Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ci mancherà tanto il nostro caro Papa Benedetto, umile, saggio, forte nella fede, ma questi sono i disegni di Dio. Confortati dallo Spirito Santo preghiamo per lui e per la Chiesa.

    RispondiElimina
  4. ADRIANA, sì ci mancherà tantissimo, però sono convinta che il nostro Santo Padre saprà starci ugualmente accanto. Hai detto bene: sono i disegni di Dio. Dobbiamo essere certi di questo.

    RispondiElimina