La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




domenica 20 aprile 2014

Pace a voi!

Il Signore Gesù, l'unico Redentore del mondo, è veramente risorto e ci offre la sua pace. La morte non ha l'ultima parola, è stata sconfitta. Anche noi, se crediamo in Lui, passeremo dalla morte alla vita per l'eternità. Auguri a tutti!

6 commenti:

  1. Así será.

    ¡¡Enhorabuena!!

    Un beso grande, querida amiga.

    RispondiElimina
  2. AMALIA, un abbraccio e che la pace di Cristo Risorto sia sempre nel tuo cuore!

    RispondiElimina
  3. ¡Feliz Pascua de Resurrección, Martina!!

    RispondiElimina
  4. ELIGELAVIDA, feliz Pascua tambien para ti! Un abrazo

    RispondiElimina
  5. "Sólo tú tienes palabras de vida eterna"

    RispondiElimina
  6. RAFAEL, solo il Signore è la nostra salvezza e la nostra eternità; non esiste nessun altro al mondo che possa darcela!
    Un abbraccio

    RispondiElimina