La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




giovedì 11 settembre 2014

undici settembre duemilauno

L'undici settembre duemilauno si è consumato, con la distruzione delle Torri Gemelli di New York, un duro attacco a tutta la civiltà dell'Occidente;  un episodio terrificante e violento che ha reso palese l'odio mai nascosto dell'Islam verso la Cristianità: praticamente uno scontro di civiltà.
 
La storia dell'Islam, parte da una società tribale ed è vecchia di quindici secoli. Ha ridefinito valori e plasmato le istituzioni nonché piegato intere Regioni con la forza della violenza. Da mesi ormai nelle terre di Siria, Iraq soprattutto, ma anche in tante parte dell'Africa, si sta consumando un genocidio terribile perpetrato da fondamentalisti islamici che intendono distruggere ogni altro tipo di civiltà. I morti sono migliaia, gli sfollati molti di più. Preghiamo per i nostri fratelli nella fede.     

3 commenti:

  1. Comparto la oración.
    Un día triste para el recuerdo.

    Un beso grande, Martina.

    RispondiElimina
  2. Dicen que los americanos están más temerosos ahora de un posible atentado de lo que lo estaban hace cuatro o cinco años. Espero que ese temor no se materialice.

    Sí, pidamos por todos los cristianos que están sufriendo persecución en estos tiempos. Me uno a tu oración. Un abrazo.

    RispondiElimina
  3. AMALIA, il terribile attentato a Madrid ci ricorda che tutti siamo minacciati dal terrorismo non solo gli USA. E dover ricordare questi giorni, tutti i morti è tanto triste.
    Un abbraccio

    ELIGELAVIDA, speriamo che simili atrocità non si debbano mai più verificare. Purtroppo la minaccia terroristica islamica è reale.

    Che il Signore ci ascolti!
    Un abbraccio anche a te

    RispondiElimina