La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




mercoledì 10 agosto 2016

Una religione di pace?

Dopo  ogni atto violento perpetrato da musulmani ai danni degli 'infedeli' si continua a ripetere, fino alla nausea, che l'islam è una religione di pace. 
 
Etimologicamente la parola “islam”, vuol dire “sottomissione”, deriva dalla radice “salam”, che, appunto, vuol dire “pace”.
 
Ma cosa intende l’islam con la parola “pace”? Cosa vuol dire questa parola per l'islam?
 
Quando l'intera società umana senza distinzioni di sorta sarà sottomessa a un governo che applica in tutto e per tutto la legge sociale divina e perfetta rivelata attraverso Maometto, cioè la Sharia, allora ci sarà grande pace. L'islam ci offre la pace attraverso la sharia, la sottomissione: ecco il significato della pace nell'islam. Dunque, secondo i musulmani, solo la conversione all'islam del mondo intero porterebbe ad una pace duratura e vera, perché la società corrotta non esisterebbe più, così come verrebbero eliminate diseguaglianza, ingiustizia, odio e invidia. Questo perché la sharia è la legge perfetta consegnata da dio al profeta per governare perfettamente tutta la società umana, che se fosse sottomessa a questa legge perfetta, non ci sarebbe più infelicità sulla faccia della terra. Vivremmo già qui in un paradiso terrestre.

In questo, sì, l’islam è proprio una religione di pace per raggiungere la quale non si esita a versare sangue sgozzando come bestie gli esseri umani!

4 commenti:

  1. semplicemente: si tratta di una religione di quiete del cimitero ...

    RispondiElimina
  2. Hai ragione! L'islam porta la morte a tutti coloro che non si convertono.

    RispondiElimina
  3. Eccellente! La lingua tedesca rende benissimo l'idea!

    RispondiElimina