La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




lunedì 2 gennaio 2017

Un nuovo anno

Tutti uguali e tutti diversi. Gli anni della vita procedono ineluttabili nel giro della terra e degli astri, puntuali come un orologio di precisione. Producono fatti, lanciano nomi, modificano sistemi, cambiano persone. Il tempo è dunque una ruota fatale che ci trascina e ci sgretola nell’ingranaggio? Dove sta il principio del meccanismo, la cabina di comando?
In superficie, vediamo muoversi uomini e donne, per strade e case, botteghe e luoghi di lavoro. Al di sotto, i giri dell’economia, gli intrecci della burocrazia, le manovre della politica. Più in profondità, si suppone esista qualcosa o qualcuno più misterioso, qualificato come il grande manovratore, il segreto capitano di vascello che non scende mai in coperta. Secondo gli antichi, esiste il Fatum, il destino cieco che sballotta a caso le navi in navigazione in uno spazio troppo ristretto.
 
Dal primo Natale, da quando il Verbo – senza del quale nulla è stato fatto di ciò che esiste – è diventato carne e venne ad abitare in mezzo a noi - il punto dell’attrattiva finale e conclusiva cammina con noi, sostiene e rianima cuore ed energie. Ha domandato il grembo e il cuore di una Madre, s’è appoggiato all’amicizia di uomini e donne. Il suo calendario, fatto di Santi, comincia con il nome della Madre dell’Uomo nuovo.
 
Angelo Busetto)qui
 
 

6 commenti:

  1. Felice anno nuovo a te, Martina!!
    - ma dov'è quel tuo "Io non festeggio" (l'anniversario di Luther)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Ricambio con affetto. L'immagine "io non festeggio" fra un po' la metterò di nuovo, ha solo ceduto il posto momentaneamente alle immagini di auguri per Natale.

      Elimina
    2. (poiché, vorrei rubarlo ... ;-)))

      Elimina
  2. Muy feliz año 2017.

    Que se cumplan todas tus ilusiones.

    Un beso grande.

    RispondiElimina
  3. Querida Amalia, muy feliz año tambíen para tí! Un beso

    RispondiElimina