La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




sabato 14 gennaio 2012

In riparazione

'Cuore Divino di Gesù, io ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, Madre della Chiesa, in unione al sacrificio eucaristico, le preghiere, le azioni, le gioie, le sofferenze di questo giorno, in riparazione dei peccati, per la salvezza di tutti gli uomini, nella grazia dello Spirito Santo a gloria di Dio Padre. Amen' Cari amici, recitiamo ogni giorno questa preghiera in riparazione dello 'spettacolo' blasfemo che si terrà a Milano dal 24 al 28 prossimi. La novena di riparazione comincerà domani domenica 15 sino a lunedi 23. In questi giorni cerchiamo di partecipare alla Santa Messa giornaliera, con lo spirito di voler riparare alla blasfemia e chiediamo a Dio la conversione di coloro che lo offendono.Inoltre invochiamo l'intercessione della Santa Vergine con la recita del Rosario. Per i più forti sarebbe richiesto anche un digiuno a pane e acqua nelle giornate di mercoledi e venerdi! E non dimentichiamo di accendere una candela nei momenti di preghiera. Restiamo uniti. Grazie.


3 commenti:

  1. grazie a te Martina.....la tua fede è per noi un'esempio.....il Signore vi benedica!!!!

    RispondiElimina
  2. GRAZIE ci uniamo a te nella preghiera.

    Un attimo fa ho sentito fra le terribili notizie del naufragio, mentre correvano sullo schermo alcune testate dei quotidiani, anche la notizia di un poco riverente incontro di Monti con il nostro Papa. Oltre ad essere capo dello Stato della Città del Vatoicano, il Papa è anche Vescovo di Roma e Capo della Chiesa Cattolica. Anche se Monti non fosse credente si poteva inchinare al Papa per baciare l'anello di Pietro come dovuto rispetto per ciò che rappresenta per noi cristiani.

    RispondiElimina
  3. PER ANGELO: La fede di ciascuno è importante e di stimolo. Continuiamo tutti così....
    PER ADRIANA: Purtroppo il Santo Padre è la prima persona che subisce gli oltraggi in Persona Christi. Lui che la grande santa Caterina da Siena chiamava il 'dolce Cristo in terra'. Gesù stesso avvisò gli apostoli delle persecuzioni e ai giorni nostri, nella nostra vecchia Europa la persecuzione è soprattutto ideologica e può prendere anche il volto dell'irrispettosità in nome di una falsa laicità.

    RispondiElimina