La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




mercoledì 25 gennaio 2012

L' orizzonte



 





Ogni orizzonte ha un'alba che ci attende!
 Essa ci mostra la via per sciogliere i passi claudicanti, le parole balbettanti, i dubbi laceranti, anche se ogni alba ha le sue radici in un tramonto....


Oggi è nato un altro mio blog 'Mittite rete'. Cliccate QUI per scoprirlo e se volete leggere il Santo del giorno da oggi in poi.





7 commenti:

  1. Ciao Martina,
    non so come tu mi abbia trovata ma è un piacere fare la tua conoscenza.
    Dopo la notizia dell'imminente chiusura di Splinder siamo tutte migrate altrove ed io ho trovato WordPress dove ho potuto riabbracciare tante vecchie amiche...
    Alle amiche vecchie e a quelle nuove!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. PER
    PANE,AMORE&FANTASIA: Ciao! Ti ho trovata tramite il blog di AnnaVercors. Benvenuta anche a te. Un abbraccio

    POR
    JUAN IGNACIO: Gracias!

    RispondiElimina
  3. Bellissime foto!

    ... Ma anche ogni tramonto è un preludio all'alba!
    "L'alba della resurrezione!" (direbbe un autore che mi è caro)

    RispondiElimina
  4. Grazie Anna! E' vero, l'alba è il tramonto sono uniti indissolubilmente: ma l'alba sarà eterna e ci attende.....

    RispondiElimina
  5. Le tue foto sono di una bellezza unica
    Il soggetto è commovente. Davanti a ciò il silenzio è d'obbligo, un silenzio che si fa preghiera al massimo Autore,

    RispondiElimina
  6. Grazie Adriana, i tuoi complimenti mi fanno sempre piacere. Male che vada, cambio lavoro, divento fotografa!

    RispondiElimina