La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




giovedì 31 luglio 2014

Dolores Hart: from the movies to a convent

 
Da Hollywood al Monastero
 

6 commenti:

  1. Gesù gli disse: "Nessuno che mette mano all'aratro e poi guarda indietro è adatto al Regno di Dio".

    RispondiElimina
  2. .....e Dolores è andata sempre avanti! Che bella monaca!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Una sorprendente decisión que tomó muy joven

    Además, fue la primera mujer que besó en el cine a Elvis Presley!!

    Un beso grande, Martina.

    RispondiElimina
  4. AMALIA, vedo che la conoscevi già! E' stata molto coraggiosa a scegliere la clausura a 24 anni e con una carriera da diva davanti a sé e dopo aver baciato E. Presley. Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Una vida interesante. Se la ve una mujer muy entregada al Señor. Y es hermosa.
    Gracias por traérnosla, Martina y perdona que no sepa tu idioma.
    Un abrazo.

    RispondiElimina
  6. FELICITAS, tu idioma me gusta mucho! Un abrazo

    RispondiElimina