La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




martedì 13 marzo 2012

Gianna Jessen e il sorriso di Dio

"L'unico scopo della mia vita è far sorridere Dio"
Queste le ultime parole dell'intervista fatta a Milano dalla redazione de 'Il Timone', a questa meravigliosa ragazza, diventata famosa per il coraggio dimostrato nel far conoscere la sua storia al mondo intero! Gianna ha 35 anni, è americana ed è miracolosamente nata viva dopo che sua madre l'aveva abortitaOra gira il mondo, partecipa a numerosi talk-show per denunciare come orrenda ed ingiusta la pratica dell'aborto. Porta su di sè i segni dell'azione abortiva, nel suo passo a volte incerto, ma la sua forza d'animo, la sua carica interiore e la sua grande fede, non la fanno sicuramente arretrare davanti a niente e a nessuno. Gianna nasce viva, il 6 aprile 1977, nonostante le sia stata iniettata una soluzione salina, pesa solo 900 grammi!  Viene salvata, e, contro ogni previsione medica, riuscirà anche a camminare! Su di lei è stato fatto anche un film dal titolo 'OCTOBER BABY'.

Questo è il video del suo discorso al Parlamento dello stato di Victoria in Australia

Qui la sua intervista su RAI DUE 

QUESTO E' IL TRAILER DEL FILM .

9 commenti:

  1. Impresionante. Hoy hay madres que denuncian a los médicos que no llegan a matar a sus hijos cuando están embarazadas. ¿Qué les dirán el día de mañana cuando los vean cara a cara?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Che splendore di ragazza, vero? Mi piacerebbe che tutti i bambini abortiti si possano salvare come lei!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Estimada hermana, gracias hermoso compartir,Gracias por soy vosotras las portadoras y defensora de la vida, vuestra presencia en el mundo es signo de vida, gracias por vuestro ejemplo lleno de vida, que Dios bendiga a todas las madres y mujeres del mundo que Día a día dan lo mejor de ellas a los que le rodean, gracias por su prsencia que Dios siempre éste con usted. Un abrazo fraterno.

    RispondiElimina
  4. Hay que defender siempre la vida. Estupendo tu post, Martina. Es emocionante.Un beso

    RispondiElimina
  5. Lei è stata graziata dal Signore per testimoniare la Sua grandezza e per cercare di far capire agli uomini quale grande, grandissimo errore si commette con l'aborto, gli altri, quelli che il Signore accoglie per via dell'egoismo umano sono angeli........questo post è bellissimo e tratta un tema veramente triste, basti pensare con quale leggerezza si pensa all'aborto nella società moderna....che tristezza!!
    Ma Dio è grande e questa è l'ennesima testimonoanza!!
    grazie Martina

    RispondiElimina
  6. Mi chiedo se pro-abortisti ascoltano queste testimonianze.
    Grazie

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutti!
    Come medico il mio compito principale è DIFENDERE LA VITA, in ogni età, dall'inizio alla fine! Sempre e in ogni circostanza.
    Un abbraccio a tutti....

    RispondiElimina
  8. rinadilernia@libero.it23 luglio 2012 17:14

    MI CHIAMO RINA.SONO AFFASCINATA E SBALORDITA DALLA FORZA E LA GRANDE FEDE CHE TRASPARE DA GIANNA,DOPO TANTA SOFFERENZA,TI RINGRAZIO E NON SMETTERE MAI DI SCUOTERE LE COSCIENZE DEGLI ABORTISTI E DEI POTENTI,CHE DIFRONTE A DIO SONO NIENTE E DARANNO CONTO.MI HA SCONVOLTO UN ALTRA STORIA,QUESTA PERO' C'E' L'AMORE VERO DI MADRE.PRIMA GRAVIDANZA,BAMBINO CON PEROBLEMI CEREBRALI,MEDICO CONSIGLIA L'ABORTO,LEI RIFIUTA,NASCE IL BIMBO IL TEMPO DI BATTEZZARLO,DOPO UN PO' MUORE.SECONDA GRAVIDANZA,BIMBO SENZA GAMBE,SI RIPETE LA PROPOSTA DEL MEDICO,COME RISPOSTA IDEM COME PRIMA,NASCE IL BIMBO DOPO MUORE ANCHE LUI.TERZA GRAVIDANZA,BIMBO SANO,LA BEFFA,LA MADRE HA UN TUMORE ALLA GOLA,RIFIUTA LA CHEMIOTERAPIA,DA' AL MONDO IL FIGLIO,POI MUORE.COSA NE PENSATE?

    RispondiElimina
  9. RINA, benvenuta! Grazie per il tuo contributo. Ho parlato anche di Chiara in questo post: http://leportedellaterradimezzo.blogspot.it/2012/06/chiara-corbella-la-santita-stra.html
    Certamente il suo gesto sa di amore infinito ed incondizionato, un esempio da imitare, ma soprattutto, Chiara diventa la mamma da pregare per ricevere forza e coraggio in ogni circostanza difficile della vita.

    RispondiElimina