La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




lunedì 20 ottobre 2014

Humanae Vitae

 

“Negli anni che precedettero l’enciclica di papa Paolo VI ('Humanae Vitae' qui ) che ha riaffermato il costante insegnamento cristiano che la contraccezione non è in accordo con la volontà di Dio, c’era la diffusa aspettativa che la Chiesa stesse per cambiare il suo insegnamento.[…]Ma l’insegnamento cristiano è fondato sulla legge naturale che è scritta nei nostri cuori da Dio, e specialmente sulla parola rivelata di Dio.[…] Noi non modelliamo la volontà di Dio secondo ciò che attualmente ci pare meglio. Così, quando papa Paolo VI non cambiò ciò che non era nei suoi poteri cambiare, ma riaffermò la fede cristiana, molta, molta gente fu contrariata, e semplicemente decise di ignorare l’insegnamento. Questa è la nostra situazione presente. Io spero davvero che non abbiamo a soffrire una ripetizione di questo, mentre si diffondono infondate aspettative riguardo a un cambiamento da parte della Chiesa dell’esplicito insegnamento di Gesù sul matrimonio”.
 
(Cardinale Thomas Collins, arcivescovo di Toronto)

6 commenti:

  1. Muchos católicos no han leído la Humanae vitae por prejuicios. Desconocen la doctrina de la Iglesia que no es una negación de las cosas sino una afirmación del amor y del sentido del matrimonio. Esperemos que ahora que Pablo VI ha sido beatificado haya un mayor interés por su labor que es todavía vigente. Un abrazo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente con te! Se questa enciclica fosse stata letta ed osservata sin da allora, credo che oggi non ci sarebbe tutto questo degrado morale, soprattutto tra i cattolici e tantissimi aborti in meno......
      Un abbraccio anche a te

      Elimina
  2. E 'una grande opportunità di leggere e rileggere questo grande enciclica per coloro che già la conoscono. Grazie. un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è vero. E' sempre attuale perché Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e sempre!
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Así es, Martina.

    Jesucristo siempre es el mismo.

    Un beso grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AMALIA, a volte la cosa più semplice diventa difficile da far capire.
      Un abbraccio e buona giornata!

      Elimina