La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




martedì 7 ottobre 2014

Regina delle Vittorie

In data odierna la Chiesa Cattolica fa memoria della Madonna del Rosario di Pompei ed il corrente mese tradizionalmente è considerato il mese del Santo Rosario.
La celebrazione odierna venne istituita dal Papa San Pio V nell'anniversario della vittoria navale riportata dai Cristiani a Lepanto, il 07 ottobre 1571, per arginare l'espansione dell'Impero Ottomano. Vittoria che venne attribuita all'aiuto della Santa Madre di Dio invocata con la recita del rosario.
Clicca qui per saperne di più.
 
Il Papa san Giovanni Paolo II, il 16 ottobre 2002, donò alla Cristianità una preziosa enciclica, dal titolo ROSARIUM VIRGINIS MARIAE, dedicata proprio al rosario.
Qui l'intero testo che termina con l'ultima invocazione della supplica alla Madonna di Pompei scritta dal beato Bartolo Longo.
La cui biografia si trova qui  
 

 
 O Rosario benedetto di Maria,
catena dolce che ci rannodi a Dio,
vincolo di amore che ci unisci agli Angeli,
torre di salvezza negli assalti dell'inferno,
porto sicuro nel comune naufragio,
noi non ti lasceremo mai più.
 
Tu ci sarai conforto nell'ora d'agonia.
A te l'ultimo bacio della vita che si spegne.
E l'ultimo accento delle nostre labbra sarà il nome tuo soave,
o Regina del Rosario di Pompei,
o Madre nostra cara,
o Rifugio dei peccatori,
o Sovrana consolatrice dei mesti.
Sii ovunque benedetta, oggi e sempre, in terra e in cielo.
 
 (Supplica alla Madonna del Rosario di Pompei)
 

2 commenti:

  1. Me gusta esta oración.

    Un abrazo grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amalia, anche a me piace moltissimo; è scritta con amore!

      Un abrazo

      Elimina