La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




sabato 3 dicembre 2011

Benson, la tecnocrazia ed il mondialismo


In questi giorni meditavo sullo scenario politico-socio-economico che si sta delineando in Italia ed anche in Europa, e sono mi sono sentita confortata dal fatto che altri, in particolare giornalisti e professori hanno la stessa mia visione delle cose. Mi è venuto in mente il romanzo di Robert Hugh Benson 'IL PADRONE DEL MONDO' scritto nel 1907 ma di un'attualità sconcertante! Narra dell'utopia tecnocratica di fondere razze, popoli e Stati in un'unica struttura mondiale. Ebbene, l'idea è accarezzata da tanti eurotecnocrati, anche dal nostro Mario Monti!

Prof. Roberto de Mattei

Da leggere, a tal proposito, gli articoli del Prof. De Mattei apparsi su Corrispondenza Romana la dittatura giacobina dei poteri fortile radici della crisi dell'Unione Europea  e su Bastabugie  La BCE e la liquidazione degli Stati Nazionali

Ascoltate questo intervento shock di Mario Monti, il tecnocrate per eccellenza!


Per documentarsi un pò sulla storia dei nostri tempi consiglio altri due libri di Michael Schooyans




Nessun commento:

Posta un commento