La mia Terra di Mezzo

Tra un fonendo ed una tazza, scorre la mia Terra di Mezzo, il mio presente, sospeso tra il passato ed il futuro, il creato e l'increato, il finito e l'infinito, l'azione e la preghiera, il bene e l'anelito di santità, le luci e le ombre, il dire e il fare, la gioia e il dolore, le parole e il silenzio, il visibile e l'invisibile, il donare e il ricevere, il familiare e l'estraneo, i profumi, i colori, i sapori della natura. Amo le porte, si possono aprire, spalancare sul mondo, ma si possono anche chiudere, per custodire preziosi silenzi e recondite preghiere....




venerdì 9 dicembre 2011

Nel cuore di Dio


Ieri ho trascorso parte della giornata con i monaci trappisti del Monastero Madonna dell'Unione. Un'esperienza nel cuore di Dio! Fatta di silenzio, di preghiera e di fraternità. Ho avuto la fortuna di parlare con il Priore Padre Bernardo. Uomo di grande sapienza ed estimatore dell'omeopatia! In questo VIDEO  potrete vedere il luogo dove sono stata. Qui  per saperne di più su questi poveri uomini che lavorano e pregano, come amano definirsi loro!

Nessun commento:

Posta un commento